Il Giardino del Fuoco, proprio a fronte dell’ingresso alla torre ed alla sua grande pergola coperta da una vite da tavola, ricco di fioriture che vanno dal rosso intenso delle bignonie (Bignonia grandiflora), delle salvie ornamentali (Salvia microphylla e S. elegans),  della valeriana rossa (Centranthus ruber) e della crocosmia (Crocosmia lucifer) agli arancioni degli emerocallidi (Hemerocallis spp.), delle lantane (Lantana camara) e dell’uccello del Paradiso (Strelitzia reginae), ai gialli del salvione (Phlomis fruticosa) e della gazania (Gazania cinerea), a completamento di una collezione di piante con fogliami acuminati come quelli delle varie tipologie di agavi e di yucche;

Comments are closed.